Torna alla navigazione interna


Per gli Enti

Quest'area è dedicata esclusivamente agli Enti pubblici e ai Gestori di pubblici servizi.

Ente non ancora accreditato

Ogni Ente può avviare la procedura per entrare a far parte dell'iPA. Basta selezionare la voce Accreditamento e seguire le indicazioni riportate.

Devono chiedere l'accreditamento presso l'iPA le seguenti categorie:

  • Ai sensi dell'art. 6-ter del D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82,:
    a) Pubbliche Amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165 Tutte le Amministrazioni dello stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed Amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità Montane, e loro consorzi e associazioni, le istituzioni universitarie, gli Istituti autonomi case popolari, le Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e loro associazioni, tutti gli Enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali, le Amministrazioni, le aziende e gli Enti del Servizio sanitario nazionale, l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle Pubbliche Amministrazioni (ARAN) e le Agenzie di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 nonché, fino alla revisione organica della disciplina di settore, il CONI [articoli 47, comma 3 e 2, comma 2 del D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82] , autorità di sistema portuale e autorità amministrative indipendenti di garanzia, vigilanza e regolazione [articolo 2, comma 2, lettera a del D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82];
    b) Gestori di pubblici servizi [articolo 2, comma 2, lettera b del D.lgs. 7 marzo 2005, n. 82];
  • c) Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale inseriti nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione, come individuati dall'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ai sensi dell'articolo 1, comma 2, della legge 31 dicembre 2009, n. 196.

  • Ai sensi del comma 1 dell'articolo 3 del DM n.55 del 3 aprile 2013, le Società interamente partecipate da enti pubblici o con prevalente capitale pubblico indicate a fini statistici dall'Istituto nazionale di statistica nell'elenco oggetto del comunicato del medesimo Istituto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana entro il 30 settembre di ogni anno, ai sensi dell'articolo 1, comma 2, della legge 31 dicembre 2009, n. 196;
Ogni Ente individua un Referente che ha il compito organizzativo e operativo di interagire con l'iPA per l'inserimento e la modifica dei dati dell'Ente e per ogni altra questione legata alla presenza dell'Ente in iPA.

Ente già accreditato

Ogni Ente può aggiornare le proprie informazioni accedendo all'Area riservata e dalla Gestione referenti può inserire o sostituire un Referente, chiedere una nuova password o recuperare la userid.

Per informazioni e assistenza sull'accreditamento e sul cambio referente è disponibile il numero verde gratuito 800.894.109, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00, il sabato dalle 8.00 alle 14.00.

Nella sezione Documenti sono inoltre disponibili guide rapide e manuali utente divisi per tipologia di argomento.

Torna alla navigazione interna